Top serie tv (in questo periodo ne abbiamo bisogno!)

Me l’avete chiesto su Instagram quindi ecco una top serie che dovreste recuperare (in tempi di quarantena e non).


Devo fare una piccola postilla, necessaria, non credo saranno tutte su Netflix o Prime.

Ecco quindi, in ordine totalmente Random delle serie pazzesche , buona visione amici!

1. AHS: Un po' trash, molto geniale (il tutto dipende dalle stagioni ma , secondo me , con le prime due non sbagliate!) , la serie horror antologica di Ryan Murphy vi farà impazzire. Bonus? C’è Jessica Lange.(non serve aggiungere altro spero)


2. Penny Dreadful : Un’Eva Green favolosa per una serie molto vandeuville , ambientata in una Londra ottocentesca con i “mostri” sacri della letteratura del periodo (Dracula, Dorian Gray …). Costumi bellissimi, ottima recitazione e un po' di piccantezza vi faranno innamorare!


3. Handmaid’s Tale: Una serie cruda e realistica, se vogliamo un trattato distopico: cosa succederebbe se le donne venissero soggiogate e costrette in “ruoli” disumanizzanti. Non c’è sangue qui ma , se siete persone molto sensibili, vi consiglio di guardarla in pillole.


4. Mad Man: Confesso di non aver terminato l’ultima stagione MA le prime sono estremamente smart. Un team pubblicitario che attraversa il dopoguerra americano tra maschilismo, idee più o meno geniali e (tanto) alcool.


5. Insatiable: Un telefilm così patinato da risultare paradossale rivela una sensibilità spietatamente realistica su temi davvero importanti(disturbi alimentari, tematiche lgbtq, sessualità adolescenziale..).Vi farà ridere tanto, vi intratterrà con una trama esilarante e poi vi farà pensare. Bellissima!


6. Gossip Girl:Eh sì, un guilty pleasure vero e proprio! Chiamatemi superficiale ma l’estetica di GG ha segnato la mia adolescenza, i suoi personaggi mi hanno emozionata e abiti, location , cibo tutto era così colmo di favola da permettermi di evadere e sognare un futuro nell’Upper East Side.


7. Hill House : Ben recitata, inquietante e molto triste. Un dramma familiare mascherato da “ghost story”(potete guardarla anche se siete paurosi/e). Delicato e dolcissimo. Davvero toccante.


8. Pose: Un’altra serie targata Murphy. Esplora l’ambiente “ball” anni 80 con tante reference nostalgiche, colori e lustrini che mal nascondono la discriminazione e la lotta spietata contro l’AIDS. Vi farà emozionare, e riflettere, moltissimo con dei personaggi iconici.


9. Got: Nonostante le ultime stagioni più che “meh” il Trono è una serie fantasy bellissima. La parte più ben riuscita è la costruzione caratteriale dei personaggi, l’intrigato gioco di potere dei sette regni e l’accuratezza delle location. Siete Stark anche voi?


10. I’m not okay with this: la metto in postilla perché non sono ancora certa del mio amore ma unisce una bellissima storia d’amore (no spoiler) a un chiaro omaggio a Stephen King (recuperate il post su di lui, non ve ne pentirete!). La protagonista è un’adorabile (e talentuosa) rossa naturale (la piccola Bev di It). Poche puntate, irrivenente e intrattenitivo!

Quante di queste avete già visto? Cosa vi ispira di più?


Fatemelo sapere qui sotto o su Instagram!

Ci vediamo al prossimo aperitivo nerd giovedì !


Un abbraccio!


Vi ho linkato anche eventuali box Amazon, se li acquisterete tramite il link fornito Amazon mi riconoscerà una piccola percentuale, ma in ogni caso moltissimi li troverete su Netflix, Prime video ecc :)


Bea



173 visualizzazioni1 commento

Post recenti

Mostra tutti

Straight to Blood III

LONDRA 1853 Il vento soffiava gelido nei sobborghi di Londra. Era Febbraio e i luoghi in cui ripararsi erano già colmi di senzatetto e mendicanti. Will procedette spedito verso la sua destinazione, i